Servizio Civile Universale 2020, unisciti a noi… diventa volontario!

È stato pubblicato, sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, il bando per la selezione di operatori volontari da avviare al servizio civile nell’anno 2021.

Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente on-line, entro e non oltre

le ore 14.00 dell’8 febbraio 2021.

PROROGA fino alle ore 14.00 del 15 febbraio 2021.

PROROGA fino alle ore 14.00 del 17 febbraio 2021.

Possono candidarsi alla selezione esclusivamente ragazzi/e dai 18 ai 28 anni (fino a 28 anni e 364 giorni d’età) e che rispettino, inoltre, i requisiti di ammissione alla selezione elencati all’art. 2 del Bando 2020 (si invita a prendere attentamente visione di TUTTI i requisiti pertinenti).

Ricordiamo che, pena l’esclusione, ciascun giovane può presentare una SOLA domanda per un solo progetto ed un’unica sede.

Sono 10 i progetti presso le nostre sedi di attuazione di progetto per un totale di 76 posti disponibili;

ogni singolo progetto è parte di un più ampio programma di intervento che risponde ad uno o più obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e riguarda uno specifico ambito di azione individuato tra quelli indicati nel Piano triennale 2020-2022 per la programmazione del servizio civile universale. I nostri progetti hanno la durata di 12 mesi e potranno avere una durata oraria settimanale fissa (25 ore) oppure prevedere un monte orario annuo pari a 1145 ore.

Il volontario che prenderà servizio, stipulerà un contratto con il Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile e riceverà da questo direttamente un assegno mensile di euro 439,50.

Si specifica che i progetti presentati per il tramite del Consorzio Co.Re. NON riguardano la misura PON-IOG “Garanzia Giovani” e hanno tutti, tra le possibili misure aggiuntive, quella del Tutoraggio).

Prendi visione delle schede sintetiche di progetto cliccando sul nome di ciascuno e scegli quello che fa per te!

 

PROGRAMMA: DA HUMUS AD HOMO–LA RESILIENZA  DELL’AGROAVERSANO  

    • progetto FABER (Codice PTXSU0024020012550NXTX)
    • progetto TERRA COLTA (Codice PTXSU0024020012551NXTX)

PROGRAMMA: LA CIRCOLARITÀ NECESSARIA

PROGRAMMA: THINKFUN – GENERATORI DI FUTURO

PROGRAMMA: VITA-FAMIGLIA-LAVORO BILANCIAMO! 

    • progetto  MAMI     (Codice PTXSU0024020012556NXTX)
    • progetto  FAMILY PASS  (Codice PTXSU0024020012557NXTX)
    • progetto  VITA INDIPENDENTE (Codice PTXSU0024020012558NXTX)

 

UNA VOLTA SCELTO IL PROGETTO, ECCO COME PRESENTARE LA DOMANDA:

La domanda di partecipazione è presentabile esclusivamente online attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it

Ricorda che per presentare la domanda ti occorrerà:

– lo SPID (livello sicurezza 2), se sei un cittadino italiano residente in Italia o all’estero (qui le istruzioni);

– le credenziali da richiedere al Dipartimento, se sei un cittadino di un Paese appartenente all’Unione europea o uno straniero regolarmente soggiornante in Italia (qui la procedura);

– un CV redatto sottoforma di autocertificazione (che riporta dunque la dicitura: “Il sottoscritto … ai sensi e per gli effetti delle disposizioni contenute negli articoli 46 e 47 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 e consapevole delle conseguenze derivanti da dichiarazioni mendaci ai sensi dell’articolo 76 del predetto D.P.R. n° 445/2000, sotto la propria responsabilità, dichiara …“) con allegato il documento di identità: per preparare al meglio il tuo curriculum vitae, sulla base dei criteri di selezione della Confcooperative (ente titolare di progetto), consulta la pagina dedicata alle SELEZIONI.

 

In allegato al presente articolo rimettiamo un fac-simile di CV, puoi usarlo anche tu!

Format – Curriculum vitae

Per le istruzioni su come fare domanda si invita a seguire scrupolosamente e passo passo la ‘Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line con la piattaforma DOL’ 

In caso di errata compilazione, è consentito annullare la propria domanda e presentarne una nuova fino al giorno e all’ora di scadenza del presente bando, ossia entro le ore 13.59 dell’8 febbraio 2021.

N.B. Il giorno successivo alla presentazione della domanda il Sistema di protocollo del Dipartimento invia, alla casella di posta elettronica che hai indicato, la ricevuta di attestazione della presentazione con il numero di protocollo, la data e l’orario di presentazione della domanda stessa. Se non trovi questa ricevuta nella casella “Posta in arrivo”, prova a controllare nella casella “Spam” o nella casella “Posta indesiderata”.

Anche quest’anno, per facilitare la tua partecipazione, è disponibile il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it con semplici sezioni di scelta progetto e presentazione della domanda.

Per qualsiasi ulteriore domanda frequente sul servizio civile universale consulta la sezione FAQ

Il Consorzio Co.Re., in qualità di SLEA (Sede Locale di Ente Accreditato Confcooperative), è disponibile a fornire informazioni e supporto ai seguenti recapiti:

Helpdesk telefonico 0817764707 (presso Servizio Informagiovani di Portici)

e-mail serviziocivile@consorziocore.org

 

Format – Curriculum Vitae

bando-ordinario_2020

nuovaguida_dol_bando2020